Belgian Gaming Commission

La Belgian Gaming Commission (BGA) è l'autorità suprema in materia di gioco d'azzardo e licenze per gli operatori all'interno della regione. Supponiamo che un giocatore o una società non segua le normative sul gioco d'azzardo. In tal caso, vengono comminate pesanti sanzioni contro coloro che osano impugnare la legge. Sia che un giocatore partecipi a giochi d'azzardo in luoghi senza licenza o che un casinò senza licenza offra servizi ai giocatori in Belgio, entrambe le parti dovranno affrontare forti ripercussioni. L'obiettivo della Commissione è regolamentare le operazioni come mezzo per proteggere i giocatori da operatori di gioco poco affidabili. Sebbene l'intento della Commissione non sia quello di rendere le cose difficili agli operatori o ai giocatori, coloro che violano la legge ne dovranno affrontare le conseguenze.

Belgian Gaming Commission
Casinò mobili concessi in licenza dalla BGA
Casinò mobili concessi in licenza dalla BGA

Casinò mobili concessi in licenza dalla BGA

Essendo uno degli organismi di regolamentazione più rigidi d'Europa, la Commissione belga per il gioco richiede licenze specifiche per una varietà di operazioni di gioco d'azzardo. Da quando il Belgian Gambling Act del 2011 è diventato legge, il paese offre tre tipi di licenze di gioco agli operatori di casinò. La licenza A+ consente a un operatore di gestire sia le attività di casinò online che quelle terrestri. Per i proprietari che gestiscono una sala giochi, la licenza B è appropriata. Gli operatori di scommesse e scommesse devono soddisfare i requisiti per una licenza F1. L'ottenimento della licenza è un processo lento e arduo che richiede agli operatori di soddisfare requisiti severi.

Applicazione della Commissione belga per i giochi

Diversi operatori illegali continuano a offrire servizi ai paesi europei senza passare attraverso il processo di licenza. Queste aziende stanno operando con successo perché il mercato in generale manca di regolamentazione per monitorare tutti i casinò mobile operazioni che spuntano online. Il Belgio ha una politica di inserimento nella lista nera e blocco degli operatori di casinò che forniscono servizi senza licenza tramite Internet. Il paese richiede che gli operatori gestiscano casinò fisici in Belgio per qualificarsi per una licenza per offrire servizi di casinò online. Le multe sono pesanti per gli operatori che infrangono la legge. Alcune piattaforme rischiano multe vicino all'importo di circa € 100.000.

Casinò mobili concessi in licenza dalla BGA
Informazioni sulla licenza BGA

Informazioni sulla licenza BGA

Gli operatori di casinò terrestri in Belgio sono tenuti per legge ad avere una licenza per operare nel paese. I casinò terrestri autorizzati possono anche richiedere licenze per gestire un casinò online, che fornisce servizi di gioco d'azzardo ai belgi. Quasi 10 anni dopo che la legge belga sui giochi d'azzardo è diventata legge, solo nove operatori hanno ottenuto la licenza. Dal momento che la legge ne ha stabilite tre tipi di licenza, gli operatori possono richiedere la licenza per fornire servizi online o collaborare con un casinò online già affermato per fornire servizi di gioco digitale in Belgio. Tuttavia, i casinò online devono avere server nel paese per soddisfare i requisiti di licenza. Gli operatori devono anche offrire gli stessi giochi da casinò online che lo stabilimento fornisce ai giocatori nelle operazioni terrestri.

Gli operatori senza licenza sono colpiti da multe salate a partire da 100 euro fino a 100.000 euro. Anche le multe per i giocatori sono elevate e possono costare alla parte inadempiente € 25.000. I giocatori sono responsabili della comprensione delle normative di gioco del paese. L'ignoranza delle ramificazioni legali stabilite dalla legge non è una difesa. È responsabilità del giocatore scoprire se un'operazione di casinò è adeguatamente autorizzata.

Approvazione

Per l'approvazione della licenza, i richiedenti la licenza di gioco belga garantiscono una commissione di € 250.000 pagata alla Commissione. Inoltre, tutti gli stabilimenti autorizzati accettano allo stesso modo di pagare una tassa dell'11% sulle entrate lorde del gioco d'azzardo.

Informazioni sulla licenza BGA